01.03.2011 Talvolta lo spirito avventuroso degli esploratori al timone di una barca a vela,animati da curiosità,anche perchè navigare necesse est puo’ essere deleterio in quanto vi porta a sorvolare su cio’ che di piu’ bello e semplice esiste: sdraiarsi al sole,fare il bagno e abbandonarsi alla volontà della natura.L’arcipelago di Sibeniko (Sibenik) però,fà eccezione perchè autentico fenomeno naturale unico al mondo e da esplorare fino ad esauriemento la vostra Vacanza in Barca a vela in Croazia

Le isole Incoronate : La nascita del mondo

La regione di Sibenico è a nordest della Dalmazia settentrionale,situata tra Zara e Spalato.Esso affascina con le sue 250 isole di cui solo 6 abitate tutto l’anno.Le altre isole abitate solo d’estate contano ben altre 149,raggiungerle in barca a vela è una esperienza emozionante.L’arcipelago appartiene alla contea di Sibenico e Knin ma ci si arriva anche dalla regione zaratina qiacchè  l’isolotto  piu’ settentrinale  dell’Incoronata tocca quasi l’sola Lunga nel celebre stretto di Vela e Mala Proversa.La leggenda vuole che le incoronate siano state fatte da un mucchio di pietre che erano rimaste a Dio  al momento della creazione del mondo ed è cosi’ che decise di collocarle li dove sono adesso senza nulla piu’ modificare all’opera.

In barca a vela fino alle cascate di Krka: Il labirinto di stretti e isole hanno una magica attrazione,mentre la crescente curiosità vi farà trattenere il respiro.Si entra nel porto di Sibenico come in un lago attraverso il bellissimo canale di S.Antonio,il mare vi invita a penetrare nella terraferma passando sotto i ponti tra i quali quello della foce del Krka.Semplicemente non si puo’ gettare l’ancora quando in lontanaza appaiono i tetti di paese come Zaton oppure il lago di Prokljan,subito dietro il promontorio da dove si prosegue il nostro viaggio in barca a vela  in questo canale che sembra un canyon circondato dai colori del verde e del blu fino al percorrere  il fiume Krka e Cikola,passando anche vicino al convento francescano di Visovac per terminare questa escursione nel marina di Scardona (Skradin) antica cittadina immersa in un parco incantato a ridosso delle famose cascate.

Il ritorno di Robinson Crusoe: Dopo una gita in barca a vela di questo genere,l’incoronata,con la sua fitta trama di isole è indubbiamente un fenomeno unico in tutto il mediterraneo anche perchè offre una navigazione sempre a ridosso di isole e quindi una sensazione di sicurezza ineguagliabile.Le isole erano abitate sin dalla antichità,poi sono state abbandonate ed oggi sono quasi tutte di proprietari che gestiscono trattorie casalinghe con cibi genuini e offrono un tipo di turismo da novelli Robinson.Questo è uno dei motivi per cui ne vale la pena prenotare una barca a vela in croazia per una vacanza indimenticabile.